Menu

Siesta

Un brano partecipante al Cantagiro 1968 che raggiunse presto i favori del grande pubblico, risultando il 30° disco più venduto di quell'anno. Ancora una volta il grande Bobby Solo mette in evidenza le sue potenzialità vocali, capaci di spaziare dai toni alti a quelli bassi.
Siesta è la classica canzone estiva di facile presa, che parla di una amore vissuto in pieno giorno, nell'ora della pennichella: Quando tutti in paese son chiusi nelle loro case, i due amanti si baciano in piazza come fosse mezzanotte.

Testo:
Al mio paese, quando il sole picchia sulle case
tutta le gente chiude gli occhi e chiude le persiane.
Quando è l'ora della siesta è festa per me,
e invece di dormire, io vado a passeggiare, da solo col mio amore
Al mio paese quando il sole picchia sulle case
noi ci baciamo in piazza come fosse mezzanotte.
L'aria bianca trema e brucia ma se mi parla lei,
mi sento rinfrescare, mi sembra di volare, di stare in riva al mare...

Autori: Anelli - Pagani - Prima Uscita:Dicembre 1967 - Etichetta: (Ricordi)


Bobby Solo

Siesta - 45 giri Vedi altri suoi video su Youtube>>